Al servizio del tuo benessere

La Telemedicina in Farmacia

Grazie alla Telemedicina alcuni importanti esami medici possono essere effettuati anche a distanza

Le farmacie sono un presidio sanitario facile da raggiungere, con orari di apertura ampi e con professionisti preparati in cui approfittare di queste nuove opportunità di salute


La Telemedicina è una pratica di scambio di informazioni (dati, immagini, testi, suoni) a distanza. Mette in contatto Ospedali e Centri d’eccellenza, medici di medicina generale, ambulanze e pronto soccorso, singoli pazienti (quando vengono assistiti direttamente al domicilio) e infine, quel che ci interessa oggi descrivere, Farmacie e Centri specializzati. Negli ultimi anni lo sviluppo delle reti di trasmissione, cioè Internet e telefonia mobile e l’avanzare della tecnologia, ha reso possibile l’arrivo dei servizi di Telemedicina anche in farmacia ad un prezzo contenuto. Nella farmacia di fiducia sempre più spesso è possibile avere servizi, tipo: elettrocardiogramma, elettrocardiogramma dinamico 24 ore, monitoraggio e diagnostica delle aritmie cardiache, monitoraggio 24 ore dei valori di pressione arteriosa. In altre parole, per effettuare un esame quale, ad esempio, il monitoraggio 24 ore dei valori di pressione arteriosa altrimenti conosciuto come Holter pressorio, non è più necessario recarsi in ospedale, sopportando i relativi disagi: il viaggio (per chi è lontano), spesso la ricerca del parcheggio, le code agli sportelli, le code agli ambulatori. È possibile, invece, recarsi nella farmacia vicina a casa, prenotare l’esame (è necessario attendere un giorno perché il macchinario, collaudato, verificato e pronto per l’uso arrivi in farmacia), poi accedere al servizio richiesto, con un minimo impiego di tempo, a costi competitivi con i ticket sanitari.


Vediamo, più in dettaglio, che cosa è possibile ottenere con i servizi di telemedicina in farmacia.


Elettrocardiogramma: tramite il collegamento con una centrale operativa e una squadra di specialisti cardiologi, ci vogliono pochi minuti tra la registrazione del segnale elettrocardiografico, il contatto con la centrale operativa, la refertazione, l’eventuale teleconsulto e l’archiviazione del tracciato refertato.

La telerefertazione da parte di medici specialisti viene generata ed è stampabile in contemporanea.


Elettrocardiogramma dinamico 24 ore: il paziente può registrare un elettrocardiogramma dinamico 24 ore con l’Holter, che monitora in continuo le aritmie. La telerefertazione da parte di medici specialisti viene generata ed è stampabile entro 48 ore.


Monitoraggio e diagnostica delle aritmie cardiache: il cardiopalmo, inteso come palpitazione o sensazione di battito mancato, è un sintomo molto frequente nella popolazione e la sua presenza può essere di difficile identificazione e documentazione.

La Telemedicina può essere un aiuto decisivo. In farmacia viene messo a disposizione del paziente, per una o più settimane, un apparecchietto che, attivato al momento dell’insorgenza di palpitazioni, permette di registrare e documentare le eventuali aritmie cardiache sottostanti. Gli utenti possono chiamare in ogni momento, 24 ore su 24, quante volte vogliono, i cardiologi specialisti del Centro Servizi convenzionato con la farmacia. La telerefertazione da parte di medici specialisti dei tracciati inviati dagli utenti durante il monitoraggio, viene generata al momento, mentre il report conclusivo entro 48 ore.


Monitoraggio 24 ore dei valori di pressione arteriosa: questo servizio mette a disposizione del paziente, per 24 ore, un innovativo dispositivo, che registra e invia, in modo automatico e in contemporanea, tutti i valori pressori rilevati. Il servizio è utile per una conferma diagnostica del fatto che si ha la pressione alta, per una più accurata valutazione del rischio cardiovascolare oppure per sapere se le medicine, che si stanno assumendo, stanno funzionando oppure no.


Il vantaggio di avere questi servizi nella farmacia “sotto casa” sono evidenti. In primo luogo il medico ed il paziente possono avere una risposta nel minor tempo possibile e sappiamo come, in alcuni casi, la celerità nella risposta diagnostica e quindi terapeutica sono di vitale importanza. In secondo luogo il risparmio economico assoluto: oltre al costo del singolo esame che, come si è detto, spesso è inferiore al ticket bisogna mettere in conto la mancata perdita delle giornate lavorative necessarie a recarsi presso una struttura tradizionale prima per effettuare l’esame e poi per ritirare il referto. Infine non è da trascurare il contributo di consigli mirati che il proprio farmacista di fiducia, che ben conosce lo stato di salute dei propri assistiti, può abbinare alla prestazione di Telemedicina.


(Copyright: Consorzio Farmacia Laboratorio - Farmacia online)